Tintura Madre di Propoli


Tintura Madre di Propoli

Scorte disponibili
Tempi di consegna: 4-9 giorni lavorativi

da 6,00
IVA inclusa


Flacone da 10 ml

 

Tintura Madre di Propoli

La Propoli è una sostanza di colore bruno e dall'odore fortemente aromatico, composta dalla resina che le api raccolgono sugli alberi e che mischiano con saliva e cera per la costruzione della loro casa-alveare, appunto per sigillare e isolare da intemperie, ma soprattutto per sterilizzare le celle deve depositano le uova proprio per l'azione antisettica.

Descrizione:

La tintura, ottenuta dalla macerazione a freddo dell propoli in soluzione idroalcolica, ha proprietà antisettiche, antibatteriche e disinfettanti.

Nel dettaglio è utile per i seguenti trattamenti.. 

Apparato respiratorio: bronchiti;

Infiammazioni del cavo orale: tonsilliti, faringiti, laringiti, gengiviti, ascessi dentari, afte, influenza, raffreddore, rinite;

Digerente: bruciore di stomaco, ulcere gastriche, coliti;

Urinario: cistite urinaria, nefrite, prostatite;

Si possono anche contrastere funghi e virus della pelle come herpes simplex, dermatiti, psoriasi, ustionipunture di insetto.

Viene considerato un vero e proprio Antibiotico naturale ed in quanto tale viene eliminata senza perturbare fegato, reni e senza alterare la flora intestinale. Si può usare anche per prevenire le malattie stagionali in quanto rafforza le difese immunitarie dell'organismo.

Composta da sostanze preziose come Flavonoidi, Vitamina C, Vitamina E, Vitamine del gruppo B e PP e da una specie di antibiotico naturale chiamato Galangina.

Utilizzo:

30 gocce due volte al giorno, con assunzione diretta in gola tramite lo spray o diluito in acqua tiepida. Si consiglia anche la possibilità di assumerlo tramite il miele applicando le gocce su di esso.

 

Peso spedizione: 0,1 kg

Produttore: Apiario Ciccarello

Raccomandiamo inoltre

*
IVA inclusa

I clienti che hanno comprato questo prodotto hanno anche comprato

*
IVA inclusa

Cerca anche queste categorie: Cosmetici, Confetture, Creme e Miele, Apiario Ciccarello