Stampa

Caseificio Ferranti D.&C.

Az. Agricola Zootecnica Ferranti D.&C.

Numero risultati per pagina
Ordina per

Caciotta bianca 700 gr

7,70 *
Scorte disponibili
Tempi di consegna: 9-10 giorni lavorativi

Caciocavallo Palermitano Semi-Stag. 1 kg

11,80 *
Scorte disponibili
Tempi di consegna: 9-10 giorni lavorativi

Caciotta affumicata 700 gr

7,70 *
Scorte disponibili
Tempi di consegna: 4-9 giorni lavorativi

Pecorino Siciliano DOP Ferranti 6 kg

Attualmente non disponibile

94,60 *
Prezzo 99,60 €
Risparmiate 5 %

Caciocavallo Palermitano Stagionato 6 kg

75,80 *
Prezzo 79,80 €
Risparmiate 5 %

Pecorino Siciliano DOP Ferranti 1 kg

Attualmente non disponibile

16,60 *

Provoletta 600 g

6,60 *
Scorte disponibili
Tempi di consegna: 4-9 giorni lavorativi

Caciocavallo Palermitano Semi-Stag. 6 kg

67,20 *
Prezzo 70,80 €
Risparmiate 5 %
Scorte disponibili
Tempi di consegna: 9-10 giorni lavorativi
*
IVA inclusa

 

App

10176066_1424658117786435_1324529661800517227_n

Azienda Agricola Zootecnica Ferranti

di Ferranti Domenico & C. snc

Santo Stefano Quisquina (AG)

 

L’Azienda

 

L'azienda si trova nel cuore dei monti Sicani a 900 m slm, in un territorio tipico dell'entroterra siciliano con terreni di natura calcarea ed assenza totale di salmastri.

Gli animali costantemente controllati vengono alimentati con prodotti naturali. La purezza delle acque di sorgente e le rare specie di erbe dei pascoli trasmettono al latte piacevoli fragranze che conferiscono poi, ai prodotti caseari, particolari sapori.

Tutto questo e l'esperienza professionale, che da quattro generazioni ha portato l'azienda agli attuali livelli, consente di produrre formaggi di altissima qualità, dal sapore autentico e pieno, utilizzando solo latte di propria produzione con caglio e sale, senza nessuna aggiunta di fermenti o altri additivi.

Tra i prodotti principali ci sono il Caciocavallo Palermitano, la Caciotta bianca, la Caciotta affumicata, la Ricotta salata e soprattutto il Pecorino Siciliano DOP, premiato al concorso “Trinacria d’oro” 2015 e 2019 come miglior Pecorino Siciliano DOP.

L’azienda stessa è stata premiata come “miglior produttore di formaggio” al “Best in Sicily 2017”, evento organizzato in partnership con l'Assessorato Regionale siciliano all'Agricoltura e ideato da cronachedigusto.it

 

13434830_1742689949282301_8545601908324800683_n

 

Il Pecorino Siciliano DOP

 

Il Pecorino Siciliano DOP è secondo alcuni esperti il formaggio più antico d’Europa. Notizie sui primi pecorini si trovano già nel De Naturalis Historia di Plinio il Vecchio. La leggenda vuole che questo pecorino sia un discendente diretto dei caci prodotti dal Polifemo omerico; esistono, infatti, delle citazioni risalenti al IX sec. a.C. in uno dei passi più famosi dell’odissea, quando Ulisse incontra Polifemo.

E’ un formaggio a pasta semidura bianca, dal colore e sapore forte, di forma cilindrica, con una faccia leggermente concava, ottenuto esclusivamente da latte ovino crudo e prodotto sul territorio siciliano.

Il periodo di produzione va da Ottobre sino a Giugno. Questo perchè viene prodotto esclusivamente con latte di pecora intero, fresco e coagulato con caglio di agnello. Le pecore che forniscono il latte ai caseificatori sono allevate al pascolo spontaneo e il loro latte è disponibile proprio tra Ottobre e Giugno. Su ciascuna forma viene applicata manualmente la salatura mentre il periodo di stagionatura non è mai inferiore ai 4 mesi e viene effettuata in locali areati naturalmente. Solo in questo modo il pecorino siciliano DOP acquisice la propria personalità, mantenendo in se tutti i sapori della Sicilia.

Per ottenere il marchio Dop, denominazione di origine protetta (marchio di tutela giuridica attribuito dall’Unione Europea a quegli alimenti le cui peculiarità dipendono esclusivamente dal territorio di riferimento) i produttori devono rispettare le regole previste da un disciplinare a garanzia dei consumatori. Viene prodotto unicamente con attrezzature tradizionali, quali la tina di legno ed i canestri in giunco. Le forme senza difetti vengono marchiate a fuoco dall’ente certificatore.

 

1498978_1436738493210783_1268052143_o