Stampa

Az. Agr. Feudo Pietranera

Azienda Agricola Feudo Pietranera

 

App

 

pietranera

Azienda Agricola Feudo Pietranera

della Fondazione A.&S. Lima Mancuso

Santo Stefano Quisquina (AG)

 

L'azienda

 

L’azienda Pietranera ricade in agro di S. Stefano Quisquina (AG) e si estende per una superficie complessiva di circa 700 ettari, a corpo unico, a formare una collina delimitata da corsi d’acqua a carattere torrentizio. I caratteri del territorio aziendale sono quelli tipici dell’entroterra siciliano con ampie zone pianeggianti presenti alle quote più basse, mentre all’aumentare della quota sui fianchi della collina la morfologia diviene ondulata con pendenze in alcuni tratti superiori al 35%. I terreni dell’azienda si caratterizzano per un’ampia variabilità per natura ed entità delle limitazioni abiotiche (erosione, salinità, rocciosità, etc.) e, pertanto, per potenziale produttivo e per condizione di degrado. L’altimetria varia da 151 a 478 m s.l.m.

 

foto1

 

Nacque negli anni 70 del secolo scorso per volere di Salvatore Lima-Mancuso, proprietario del feudo in questione, il quale, dopo aver conosciuto lo straordinario e meritorio impegno di Gian Pietro Ballatore, docente dell'allora Facoltà di Agraria dell'Università di Palermo, decise di far qualcosa anche lui per lo sviluppo agricolo della sua terra siciliana. Salvatore Lima-Mancuso, quindi, donò il Feudo Pietranera all'Università di Palermo, con clausole ben precise inserite nello statuto della Fondazione che come lui desiderato fu intitolata anche al fratello Angelo, prematuramente scomparso, dando così vita alla Fondazione Angelo e Salvatore Lima-Mancuso.  La stesura dello statuto fu pertanto pensata in modo da non permettere le storture e gli abusi che troppo spesso vediamo compiersi nell'ambito dell'Amministrazione Pubblica, per quanto riguarda gli obiettivi del lascito e quindi dell'azienda, essi sono stati incentrati sulla ricerca scientifica e sulla divulgazione delle scienze agrarie, al fine di migliorare lo sviluppo agricolo della Sicilia.

 

La Fondazione non ha quindi fini di lucro e gli utili annuali dell’azienda sono investiti per un terzo in opere di trasformazione e di miglioramento dell’azienda; mentre con i restanti due terzi sono istituite borse di studio annuali e rinnovabili per un periodo non superiore ad un altro anno in favore dei laureati più meritevoli. 

Essa opera nel settore della ricerca scientifica, della sperimentazione agricola e della formazione e la sua conduzione tecnica è affidata al Dip. SAF-UNIPA, cui spetta anche la trasformazione dei terreni costituenti l’ex feudo Pietranera in azienda modello con annessi campi sperimentali, attraverso un Comitato Tecnico, nominato dal Consiglio di Dipartimento e coordinato dal Direttore, composto da docenti appartenenti alle aree agronomica, coltivazioni, zootecnica, economia, genio rurale e difesa.

Per la ricerca applicata in campo, attraverso appositi finanziamenti, la FLM si è dotata dei più moderni mezzi per studi avanzati e competitivi, concernenti tematiche fondamentali dei sistemi agro-ambientali dell’area interna, tra cui: miglioramento genetico di diverse specie agrarie convenzionali e non; gestione di reti nazionali ed internazionali per la valutazione dell’adattabilità, produttività e qualità di nuovi genotipi di cereali e leguminose per orientare le scelte degli imprenditori; studi di ecofisiologia delle colture in formazione agraria; monitoraggio di dispositivi sperimentali a scala sub-aziendale di sistemi colturali innovativi biologici e a differente livello di input; modelli innovativi di gestione di risorse foraggere anche attraverso l’impiego di nuclei di ovi-caprini per un trasferimento diretto dei risultati alle imprese; caratterizzazione e valorizzazione della biodiversità siciliana.

All’interno è presente anche una Banca del Germoplasma, in cui sono custoditi i semi che provengono dall'attività di ricerca e da quella di conservazione della struttura, in una delle tre enormi celle sono infatti custoditi i semi di circa 30 popolazioni di grani antichi siciliani, ma anche diverse leguminose, settore in cui Pietranera è particolarmente attiva, e alcune varietà foraggiere.

L’attività di miglioramento genetico si è concretizzata nella costituzione delle seguenti varietà, alcune già diffuse ed altre in fase di penetrazione aziendale: Pietranera di veccia comune; Vertola di frumento duro; Sarah ed Asia di cece; Gemini e Dorenza di fava da granella.

 

IMG_1552a

 

Presso l'azienda sono in vendita i prodotti Biologici: Olio Extravergine di oliva; Semola di grano duro di pop. antiche siciliane molita a pietra (Timilia, Biancuccia, Vertola, Margherito); Legumi (Cece, lenticchia); Farina di Ceci.

L'Azienda Pietranera, è anche agriturismo e foresteria, principalmente adibita all'ospitalità di studenti. Le due funzionalità sono in corso di consolidamento per l'apertura verso l'esterno, ma già oggi è possibile, a chiunque ne facesse richiesta dietro prenotazione solo per gruppi, mangiare e dormire presso la struttura, rivolgendosi direttamente a Francesco Labbruzzo, responsabile del settore.

 

prodotti_1

 

Numero risultati per pagina
Ordina per

Lenticchie Bio 500 g

4,00 € *
Scorte disponibili
Tempi di consegna: 4-5 giorni lavorativi

Ceci secchi Bio 500 g

3,60 € *
Scorte disponibili
Tempi di consegna: 4-5 giorni lavorativi

Semola di grano duro Biologico 1 kg

3,60 € *
Scorte disponibili
Tempi di consegna: 4-5 giorni lavorativi

Semola di grano duro Biologico 5 kg

15,60 € *
Scorte disponibili
Tempi di consegna: 4-5 giorni lavorativi

Ceci Neri secchi Bio 500 g

3,60 € *
Scorte disponibili
Tempi di consegna: 4-5 giorni lavorativi
*
IVA inclusa